Always Watching


Viviamo in un periodo in cui nuove paure stanno sorgendo e la società è sempre più schiava delle proprie schizofrenie.

L’Uomo Nero è un soggetto che è ritornato di moda nella cinematografia moderna, forse proprio per dare corpo a questo tipo di nuove fobie.

Il film in questione prende ispirazione dalle leggende metropolitane che si diffondono in città e James Moran prende proprio lo Slender Man come figura di riferimento per il suo film.

Il film rappresenta quasi uno spin-off della webserie Marble Hornets, terminata nel 2014 e anche in questo caso si tratta di un mockumentary incui una troupe televisiva con cameraman, producer e reporter si imbattono in sparizioni molto strane.

Quando la famiglia Wittlocke sparisce vengono trovati dei nastri con una strana figura sullo sfondo. Il tutto darà vitaa a una spirale horror senza precedenti.

Una presa diretta in POV che tanto va di moda ultimamente. Il tutto con gli estetismi propri del genere che vanno dalle interferenze fino alle apparizioni improvvise e quasi oniriche.

Voto: 7

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>