Anima Gate of Memories


Se siete in tavolo giochi di ruolo si può avere sentito di Anima, ma certamente non dovuto prima di giocare questo. Per fortuna, non ho bisogno di sapere nulla circa la serie come questo open-world action-RPG è una storia contenuta ambientato nello stesso universo come le carte e giochi che l’hanno preceduta.
Il duo finisce in una torre che funge da hub per il mondo diversi luoghi sede di alcuni boss squilibrati, ognuno dei quali ha cinque ricordi sparsi per il livello che raccontano le loro backstories orribili.

Per quanto riguarda le storie vanno, Anima è abbastanza prevedibile. E ‘lo standard’ di uccidere tutti i boss prima di affrontare una super boss male che vuole distruggere tutto cio ‘storia che abbiamo tutti sentito un miliardo di volte. Mentre ci sono alcuni finali diverse a seconda tue decisioni verso la fine del gioco, nessuno di loro sono sorprendenti o tutto quello originale.

Tuttavia, le storie a latere sono fantastiche. Si va da un ragazzo che vive in un palazzo diventando ossessionato con la costruzione di pupazzi.Non solo queste storie da brivido spiegano i boss, ma anche il livello e nemici che li circondano.

Il combattimento è dove Anima più è simile a Nier. Ha una miscela di attacchi corpo a corpo e attacchi a distanza di magia, con nuove mosse che possono essere sbloccate tramite un albero delle abilità dopo il livellamento. La grande differenza è la capacità di passare da un portatore e Ergo (il demone nel libro) al volo. Ciò consente non solo di concatenare combo scambiando tra i caratteri, ma anche prendere il doppio del danno salute di ogni personaggio che è indipendente dall’altra.

Ci sono un paio di sezioni platform in questo vicino al viaggio di 30 ore, e sono per lo più piacevole. Come platform, combattimenti contro i boss sono per lo più divertente e stimolante, fino all’ultimo di tre o quattro nel gioco, a quel punto diventano frustrante e decisamente ingiusto. Un capo crea più cloni di se stesso che proiettili di fuoco a caso voi da tutte le direzioni, e come se non bastasse, ha anche possibile invertire i controlli e capovolgere lo schermo a testa in giù, tutti allo stesso tempo. Il fatto è, che non è nemmeno il capo più duro.

Ciò significa che sarete costantemente a utilizzare elementi per guarire e aumentare le statistiche per tentare di rovesciare il combattimento. Gli elementi possono essere utilizzati non solo da un menu utilizzo rapido personalizzabile che è mappato al d-pad, ma anche mettendo in pausa il gioco per entrare nel vostro inventario direttamente. Facendo entrambi questi è un requisito per alcuni boss poiché hanno proiettili inevitabili. gestione elemento costante all’interno di un menu rompe completamente ogni immersione e la tensione che potrebbe essere stato lì per queste lotte.

La maggior parte delle tue statistiche provengono da oggetti trovati in tutto il mondo che può essere attrezzato per ogni personaggio in modo indipendente; livellamento per lo più solo sblocca nuove mosse con alcuni aumenta stat minori. Non vi è alcun modo per rendere questi ultimi boss più facile. Anche con un potente elemento nascosto che può essere guadagnato, completando una quest opzionale lung. Direi che circa un terzo del mio tempo di riproduzione è stato speso solo cercando di sconfiggere gli ultimi tre boss, che è un vero peccato. Stavo facendo così un buon tempo fino a quel momento.

Se sei un fan di Nier e cercando di ottenere il fix fino a quando il sequel corretto è fuori, è facile da raccomandare Anima. RPG raramente tenere la mia attenzione, ma ho felicemente affondò il mio tempo in questo non è un problema. E ‘ancora più impressionante sapere che il gioco è stato sviluppato da tre persone.

Voto: 9

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>