Bounty Train


Bounty Train è il novo gioco firmato Daedalic in cui si michiano svariati sottogeneri come gioco di ruolo, trading e anche management puro, con una spruzzata di combattimenti armati di pistola. Il tutto si trobva al momento su Early Access su Steam e il risultato e più che convincente.

L’ambientazione è quella della Guerra Civile Americana e saremo responsabili quindi di muovere carghi e persone attraverso il vasto territorio degli Stati Uniti d’America.

Dovremo resistere all’assalto dei vari predoni e criminali e con i soldi guadagnati faticosamente saremo in grado di migliorare il treno così come allargare le nostre rotte di azione. Potremo infatti acquistare in questo modo nuovi vagoni, riparare i danni al treno causati dai banditi e anche acquistare più carbone, risorsa fondamentale per allargare il proprio raggio di azione.

Le sezioni in cui effettivamente controlleremo la locomotiva come se ci trovassimo in sezioni action vecchia scuola saranno proprio quelle in cui i banditi compiranno l’assalto alla diligenza e quindi toccherà a noi scrollarceli di dosso con manovre a dir poco azzardate. Potremo anche utilizzare il fischio del treno ripetutamente per tentare di metterli in fuga.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

In questo senso si apre la componente strategica dato che durante gli attacchi avremo a disposizione varie classi ognuna con un compito specifico. Se infatti gli assalitori arriveranno tanto vicini da poter salire sul treno noi dovremo gestire i nostri pistoleri per farli fuori così come allo stesso modo i meccanici e gli ingegneri per spegnere il fuoco ed eventualmente riparare i vari danni per non finire in situazioni spiacevoli. Potremo controllare i nostri personaggi sia attraverso i click del mouse che attraverso immediati colpi di barra spaziatrice.

Per quanto concerne le caratteristiche da simulatore di commercio il tutto consiste nel portare alle città che ce lo richiedono il giusto quantitativo di materiale e materie prime. Alle varie stazioni però troveremo anche molti passeggeri desiderosi di raggiungere varie destinazioni e quindi toccherà a noi decidere se ospitare sul nostro mezzo più persone oppure più merci in base al guadagno momentaneo, visto che i posti sono sempre limitati e numerati.

Il fattore economico è comunque tutto ciò su cui si concentra tutta l’esperienza di gioco e quindi dovremo sempre fare molta attenzione ai margini, anche perché fare dei viaggi a vuoto o poco redditizi sarà proprio ciò che ci taglierà le gambe maggiormente alla lunga. Quindi l’aspetto manageriale deve sempre essere preso in considerazione. I conflitti a fuoco comunque rappresentano un ottimo diversivfo ben realizzato e studiato.

Il titolo è comunque ancora in stato di Early Access quindi suscettibile di miglioramenti e forse quello su cui bisognerebbe lavorare di più al momento sarebbe quello di dare maggiore libertà e spazio di manovra durante le sessioni di guida del treno.

Da tenere d’occhio in ogni caso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>