Dietro le quinte di King’s Quest: il primo video

Dietro le quinte di King’s Quest: il primo video

 

Buongiorno a tutti,

 

oggi Sierra™ è lieta di svelare il primo di una serie di quattro video-diari che illustrano lo sviluppo del suo gioco di avventura in arrivo prossimamente, King’s Quest™. Questi video sono dei “dietro le quinte” con lo sviluppatore The Odd Gentlemen nel corso dei quali sarà possibile conoscere le persone, le passioni e le tecniche che guidano questa ambiziosa re-immaginazione di uno dei titoli più amati nel mondo del videogiochi.

La featurette d’apertura, intitolata “La Visione,” introduce due membri del team, il Creative Director Matt Korba e la Producer Lindsey Rostal, che esprimono l’entusiasmo dello studio di fronte all’opportunità di portare in una nuova era l’indimenticabile narrazione, gli enigmi e l’acume dell’originale King’s Quest. Pensando al futuro di un franchise con un passato così importante, il team ha scelto di iniziare questo nuovo viaggio partendo dalla sua fine, con un anziano Re Graham che conduce la sua nipotina Gwendolyn indietro nel tempo attraverso le storie ancora inedite della sua incredibile vita. Questo arco narrativo è diventato completo per il team nel momento in cui gli stessi hanno potuto incontrare la creatrice di  King’s Quest Roberta Williams – ed il compagno co-fondatore di Sierra Ken Williams – ed hanno potuto udire in prima persona cosa fu di ispirazione per la creazione del gioco che preparò il cammino per tante altre future avventure, passando il testimone da una generazione all’altra. Il primo capitolo di King’s Quest arriverà più avanti nel corso dell’anno tramite download digitale  per PlayStation®4 e PlayStation®3, Xbox One,  Xbox 360 e Windows PC. Per ulteriori informazioni su King’s Quest, visitare www.sierra.com e seguire Sierra su Facebook e Twitter.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

 

 

Il video è disponibile su YouTube a questo link:

 

http://youtu.be/YUsAtd2f7y4

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>