Dragon Blade La Battaglia degli Imperi

Dragon Blade è un film di Daniel Lee molto interessante che mischia oriente e occidente, con gag e elementi parastorici sempre godibili.

Il film ha visto una lunga produzione di sette anni e quasi sessantacinque milioni di budget. Ci viene portato in versione homevideo grazie a Kochmedia.

Dragon Blade mischia ironia e leggenda per un kolossal in salsa cinese con grandi attori che sorprendono per la tipologia di film con cui raramente si sono cimentati in passato. Non parliamo tanto del maestro del genere Jackie Chan quanto piuttosto del Premio Oscar Adrian Brody e John Cusack, nei panni rispettivamente di un imperatore e di un generale romano.

Il tutto ha come scenario l’immenso mondo della Via della Seta, ben ottomila chilometri  che lambiscono terre e più di trenta popoli lontani. Nel 50 a.C. la Cina orientale è sconvolta da tumulti e sedizioni e i Guardiani della Via, guidati da Huo An ovvero Jackie Chan, tentano di riportare la pace.

I Guardiani verranno però traditi e quindi si imbatteranno nel legionario Lucio,John Cusack, in fuga dall’Imperatore Tiberio e quindi in oriente in cerca di salvezza e fortuna.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

Il film quindi riprende combattimenti tipici del wuxia e dialoghi e scene alla maniera dei migliori peplum anni Sessanta. Non manca comunque la sottile ironia che sottende al tutto. Possiamo dire che il cocktail convince e diverte fin dai primi minuti.

Gli spunti di riflessione sono interessanti, in cui popoli diversi possono trovare unità nell’ottica di uno scopo comune. Si gioca sul linguaggio, sulla gestualità e sulle inevitabili differenze che alla fine sfociano in battute e in un’ironia molto godibile.

Su tutto spicca l’ottima interpretazione di Jackie Chan, perfettamente a suo agio nel ruolo.

Voto: 8.5

Per acquistarlo qui

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>