Expeditions Viking Preview


Expeditions: Viking è un gioco di ruolo a turni dagli stessi sviluppatori di Expedition: Conquistador. Casualmente l’intro, si gioca come il nuovo leader di un clan vichingo dopo che il padre ha preso un viaggio per le isole britanniche e non è più tornato. Inutile dire che non ci vuole molto tempo per le persone a occhio il vostro posto di leadership e la terra fertile tuo clan vive.
Anche se questo gioco non inizia con una festa nella inaugurando una nuova leadership. Invece, si comincia con la personalizzazione del personaggio. Si sceglie un nome, il nome del padre, il sesso e l’aspetto ruvido generale. Anche se vi è l’accento sulla “aspetto ruvido generale” a questo punto, come ho continuato a sperare per ulteriori volti e opzioni di abbigliamento.
Dove Expeditions: Viking manca nei cosmetici, non fa nelle scelte meccaniche.

Si ottiene 4 punti di gettare nelle vostre cinque attributi, e 50 punti abilità da utilizzare sul arma, offensivo, il supporto, l’utilità e abilità passive. Ogni abilità costing differenti quantità di punti, con alcuni che offrono più livelli di quantità sempre più costose. Anche con una gran parte bloccato fuori (a causa di esso che è una prima build) ho avuto un sacco di libertà di costruire per tutto il ruolo che volevo (anche non-combattimento).
Qualunque sia il carattere si crea ad essere recentemente incoronato thegn di un in-combattimento vichingo collettivo, dovrai affrontare una forte resistenza, sia morale che fisica, da vari altri ribelli e brontoloni nascondere rivestito, ma la scelta di una donna sicuramente aggiunge un qualcosa in più.
Se suona come sto sbattendo su di una cosa particolare troppo, beh, sì, ma il mio punto è più che Expeditions è un RPG straordinariamente reattivo, a partire dal tipo di personaggio si sceglie di essere e poi a rotazione in avanti con esso. E ‘un gioco sul comportamento tanto quanto si tratta di twatting persone con le spade, questa scelta in corso per cercare di essere un righello benigna, uno selvaggio, semplicemente un ottuso uno o un mix sempre diverso di tutto quanto sopra.
I personaggi possono essere reclutati per il vostro, in sostanza, un partito ‘cerva’, ma che ha anche un ruolo da svolgere nella gestione del tuo villaggio, se si riesce a impressionare loro in conversazione o in battaglia, oppure possono essere perduto per sempre – potenzialmente anche diventare un nemico giurato. Potenzialmente anche cogliendo il tuo trono da te.
Questa è solo una build di anteprima di un gioco completo non dovuta fino a pochi mesi dopo il 2017.
Da tenere d’occhio, di sicuro. Expeditions: Vikings è piacevolmente a terra rispetto alla norma RPG, e tranquillamente molto intricato. 

Preview: 8

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>