I Am Heath Ledger

Dopo nove anni dalla sua morte Derik Murray e Adrian Buitenhuis hanno realizzato un documentario retrospettivo sul Premio Oscar Heath Ledger.

Si sono prestati all’operazione membri della famiglia Ledger così come grandi attori e registi di Hollywood che hanno collaborato con lui nel corso degli anni come ad esempio Ang Lee e Naomi Watts.

Tutta la carriera dell’attore viene ripercorsa, dall’esordio con 10 Cose che Odio di Te fino alla morte giunta prematuramente a soli 28 anni.

Tutto è elegante e le parti più scabrose o pruriginose vengono solamente accennate nella sceneggiatura, come il discorso legato alle droghe e all’overdose.

Piuttosto si celebra la vita dell’attore con tantissimi filmati privati realizzati da Ledger stesso e contenuti nell’archivio di famiglia.

Un amore per la vita e anche per l’arte del cinema, in un rapporto di passione ma anche timore nei confronti del clamore generato dalla macchina da presa. Un uomo che nonostante tutto voleva vivere da persona normale nonostante il successo.

Grande assente la compagna Michelle Williams.

Voto: 7.5 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>