Mario Party Star Rush

Mario Party è il classico titolo che ci farà divertire con il suo carico di minigames divertentissimi.
Il gioco è naturale darà il meglio di sè con una nutrita frotta di amici e conoscenti in modo che non dovremo limitarci solamente a intrattenerci con la sola intelligenza artificiale.
I vostri amici infatti potranno scaricare la versione light del titolo in maniera totalmente gratuita sulla loro console e quindi potranno partecipare a sessioni multiplayer indiavolate, tenendo fede alla filosofia Nintendo del multiplayer da divano .
Inoltre, questa versione di prova risulta particolarmente interessante, in quanto consente agli amici di salvare comunque progressi e punteggi acquisiti in game, riversandoli in futuro all’interno della propria copia.
Quindi ognuno potrà progredire poi in maniera autonoma e quindi invitarvi a sua volta nelle sue sessioni di gioco permettendo a entrambi di incrementare i propri risultati.

L’offerta dei vari mini giochi è come sempre molto varia e fornitissima, in grado di divertire ogni gusto. Si va quindi dalla Lotta dei Toad, Monetathlon fino alla Corsa ai palloncini. Partiamo proprio da queste ultime, le quali rappresentano la spina dorsale dell’intera offerta targata Nd Cube.
La Lotta dei Toad e Corsa ai Palloncini sono le modalità principali del titolo. Dovremo misurarci su venti turni della durata di quaranta/cinquanta minuti assieme fino a quattro avversari, giocando su una scacchiera piena di monete, trappole, alleati improvvisati e altri imprevisti come gli scontri con i classici cattivi provenienti dall’universo Super Mario. Si farà largo uso anche dei dadi e come nel gioco dell’oca in base a quante caselle copriremo potremo percorrere le caselle del campo di gioco.
Rispetto a quanto abbiamo visto in passato, i giocatori si muovono e agiscono in contemporanea e questo quindi accresce il senso di incertezza sull’esito delle partite. Ogni volta che si scoppia un palloncino tra quelli sparsi sul tabellone, parte un minigioco per decretare il bonus monete. Chi ha poi più monete vince lo scontro diretto.
Monetathlon, invece, è una sorta di gioco di società in cui si avanza se si guadagnano monete tramite la vittoria in tutta una serie di minigames proposti in rapida sequenza. Quando poi si guadagna esperienza potremo sbloccare ulteriori modalità e quindi arricchire ulteriormente l’offerta di gioco già amplia di per sè.
Il team di sviluppo ha quindi sostituito l’aspetto della storia con una barra dell’esperienza che darà quindi al giocatore il senso di progressione.
Salendo di livello è dunque possibile sbloccare nuovi mini giochi e personaggi iconici (dodici in tutto) da utilizzare come pedine nel corso delle sfide. Il senso dei turni poi è stato reso molto più agile quindi i momenti di stanca del passato sono stati praticamente azzerati; mentre la previsione di una versione “light” (Party Guest) consente – gratuitamente – a tutti di poter partecipare non solo alle sessioni multiplayer con i propri amici, ma addirittura di provare alcuni mini giochi in singolo.
Un nuovo successo targato Nintendo

Voto: 8

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>