Mayan Death Robots Arena Xbox One


Mayan Death Robots, un titolo indie con un gameplay molto divertente, ritorna su Xbox One con il sottotitolo Arena, data l’introduzione di una modalità nuova di zecca online che farà felici molti appassionati e aumenterà la longevità generale del gioco.

Il gioco ha come setting una sorta di show intergalattico in cui gli alieni si danno battaglia ogni volta su un pianeta diverso. Nella edizione che ci troviamo ad affrontare il pianeta prescelto è la Terra e ci ritroveremo nell’epoca dei Maya. Proprio in questa fase spazio temporale terrestre si svolgeranno quindi delle cruente battaglie uno contro uno, sotto lo sguardo vigile dei Maya appunto.

Dal punto di vista del gameplay il gioco ricorda vagamente il vecchio Worms, con dinamiche molto competitive. Sui due lati dello schermo si fronteggiano gli avversari, rispettivamente sulla propria colonna di pietra che custodisce l’energia che dovrà necessariamente essere distrutta per portarsi a casa la vittoria. Potremo utilizzare quindi un arsenale di tutto rispetto che andrà da bombe a missili fino anche a animali esplosivi telecomandati. Ogni sorta di alieno-divinità avrà le proprie peculiarità e quindi delle armi a disposizione differenti. Avremo pochi secondi per direzionare il nostro lancio esplosivo e quindi poi potremo osservarne i risultati e la reazione. Potremo sia calibrare le varie parabole di lancio in attacco, oppure organizzare le difese con i blocchi di pietra per proteggerci.

A variare l’esperienza di gioco ci penseranno i vari potenziamenti che si attiveranno in maniera casuale durante la partita e influenzando  le strategie di entrambi gli avversari. Ci saranno a creare scompiglio gli attacchi dei Maya così come dei conquistadores spagnoli, in tutta una serie di assalti randomici che potranno significare la vostra vittoria o la vostra sconfitta.

Il gioco in single player si esaurisce piuttosto in fretta mentre in multiplayer il gioco assume tutti altri contorni e diventa molto divertente fin da subito senza stancare mai. Questo sia online che in locale naturalmente.

Il comparto tecnico è poi ottimo e il lavoro svolto da Sileni è stato veramente eccellente con un budget così ridotto. Buoni gli sprites, buone le animazioni e anche il comparto sonoro, completamente in linea con l’ambientazione e con musiche azzeccate e orecchiabili.

Il prezzo poi è altamente competitivo e quindi certamente, se state cercando un intrattenimento senza troppo impegno, buono soprattutto per passare qualche ora con gli amici questo Mayan Death Robots Area, con l’aggiunta indispensabile della componente multiplayer, è proprio quello che fa per voi.

Voto: 7.5

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>