Sine Mora EX


Grasshopper Manufacture e Digital Reality lanciarono circa cinque anni fa il titolo in questione solamente in versione digitale. Stiamo parlando di uno degli shooter a scorrimento meglio realizzati degli ultimi tempi. Ottima grafica, gameplay interessante e una trama ben scritta ne fanno a tutt’oggi un vero e proprio punto di riferimento per il genere.
Sine Mora EX è la sua versione riveduta e corretta che sbarca grazie a THQ Nordic anche su tutte le altre piattaforme. Una vera e propria versione definitiva che è tanto ricca e completa da fare gola anche a chi ha spolpato a dovere il gioco originale.
Il gameplay è quello tipico di uno SHMUP con un gameplay che rappresenta una vera e propria corsa a tempo e proprio per questo frenetico al massimo.
Dovremo finire ogni livello in un certo lasso di tempo e potremo accelerare o diminuire a seconda di come ci comporteremo sulla nostra navicella.
Quando subiremo dei danni perderemo dei secondi mentre ne guadagneremo per ogni danno che infliggeremo ai nemici.

La trama è molto profonda e dettagliata e racconta della ribellione degli Enkie, degli alieni veri e propri esperti di tecnologia in grado di giocare con i flussi temporali e proprio per questo resi schiavi da una razza tiranna. Dovremo quindi ribellarci all’imperatore Nessa di Layill e quindi mettere la parola fine a tale tirannia.
Gli stage in totale sono sette  e ogni pilota avrà una sua porzione di storia da portare a termine. Il lirismo è ad altissimi livelli. Le cutscene sono tutte di ottimo livello anche se in ogni momento potremo fermarle tranquillamente.
Come è già stato spiegato potremo piegare il tempo alle nostre esigenze e quindi o rallentarlo per passare in  mezzo a selbve di proiettili a velocizzarlo per prendere più velocemente la via di alcune grotte o caverne buie e lunghissime.
Questo potere ha però una durata limitata e perciò dovremo saperlo dosare al meglio per non incorrere in momenti di difficoltà essendone sprovvisti. Potremo fare affidamento anche su bonus di attacco e di difesa come scudi e bullet time da poter utilizzare in battaglia.
Le boss fight sono molto divertenti così come le biforcazioni all’interno dei livelli che offrono buoni spunti. Il gameplay è infatti bilanciato a seconda di quale abilità avremo e quindi potremo scegliere percorsi più o meno semplici.
Il comparto tecnico è stato migliorato nettamente e fornendo anche nuove feature per incrementare la longevità. La risoluzione è stata aumentata e inserito anche il doppiaggio in italiano.
Potremo giocare anche in co-op con un altro giocatore e sono state introdotte le tre modalità nuove Versus e anche dei Livelli Sfida.
Il prezzo budget poi invoglia certamente sia chi aveva già apprezzato il gioco in passato sia chi lo riscopre per la prima volta.

Voto: 9

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>