The Franz Kafka Videogame


Mif2000 è un geniale programmatore proveniente dalla Russia responsabile di titoli come Hamlet, il gioco ispirato all’opera shakespeariana  che si è fatto notare per la sua qualità e che è riuscito a collezionare numerosi premi di settore.

Oggi Galanin ritorna con un’altra opera ispirata dai classici letterari in cui vestiremo i panni di uno psicoterapeuta esperto di ipnosi in viaggio verso gli Stati Uniti e successivamente tutta un’altra serie di personaggi resi celebri dalla penna dello scrittore ceco come lo scarafaggio gigante della Metamorfosi.

Il gioco mescola meccanismi da avventura grafica a tipicità da puzzle game e quindi la narrazione si mescola alla perfezione con la risoluzione di enigmi. Tutto è molto surrealista e gli indovinelli sono molto azzeccati e deliziosi. Come approccio il titolo ricorda alcuni titoli del Dott. Layton anche se in questo caso gli enigmi sono tutti molto strani e in un certo senso bizzarri, con una struttura che spiazza proprio per l’atipicità e l’assurdo degli stessi.

La difficoltà varia a seconda di ciò che ci ritroveremo davanti, in maniera anche piuttosto inusuale e ci capiterà di dover risolvere enigmi legati a giochi da tavolo, a ombre cinesi e a giochi di memoria molto ben confezionati.

Il comparto grafico vede un due dimensioni corredato da un aspetto alquanto artistico, con fondali ben disegnati e artwork ben confezionati che si alternano a parti di testo ben scritte. Buone le musiche, soprattutto quelle legate alle scene di intermezzo.

Anche i dialoghi sono parecchio ricercati e quindi sarà un piacere leggere sia i nostri che gli interventi dei vari comprimari che sembrano essere presi direttamente dalle opere letterarie del grande Franz Kafka.

Un ottimo titolo che purtroppo quando comincia ad appassionare finisce troppo presto ma in ogni caso un’ottima esperienza che mischia divertimento a grandi classici letterari, quindi si finisce anche per imparare qualcosa. Il prezzo budget e l’impegno di un solo sviluppatore vanno certamente incoraggiati e premiati.

Voto: 7.5

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>