The Sims 4 Gita all’Aria Aperta

La scelta di lanciare come prima espansione quella legata alle opportunità di viaggio dei nostri Sim non è un caso e reitera la scelta fatta con The Sims 3, la cui prima espansione fu proprio Travel Adventures. Esattamente allo stesso modo del suo predecessore, il set introduce nuove opportunità per i nostri amati personaggi, tra cui quella di chiudere baracca e burattini ed andarsene in vacanza. Non c’è nulla di meglio dello staccare dalla vita quotidiana per andare a prendersi un po’ d’aria fresca e fare la nostra Gita all’Aria Aperta. L’ambientazione è quella di un antico bosco, fitto di altissimi abeti e vegetazione a più non posso. L’aspetto delizioso della foresta trasmette serenità immediata e rievoca quelle sensazioni tipiche dei campeggi, qualora ne abbiate mai fatto uno nella vita reale. La vita del campeggio è ricchissima di cose nuove da fare: potremo giocare al tiro dei ferri da cavallo, oppure potremo rilassarci su un asciugamano in cima ad una collinetta per apprezzare il cielo notturno. E come ad ogni campeggio che si rispetti, potremo accendere il nostro fuoco da campo e cantare, suonare o raccontare una storia intorno alla fiamma con i nostri amici Sim di sempre. Nello spaccio al centro del campo, inoltre, potremo comprare tanti nuovi accessori tra cui le tende da campo: ne troveremo di economiche, ma anche di costosissime e spaziose. Ad ogni modo, la Gita all’Aria Aperta non è vista da tutti con l’ottica della vita bucolica, poiché i Sim più ricchi potranno addirittura affittare dei veri e propri cottage per divenire le star di Granite Falls. L’aspetto delizioso della foresta trasmette serenità immediata e rievoca quelle sensazioni tipiche dei campeggi, qualora ne abbiate mai fatto uno nella vita reale

Una volta nel bosco, potremo goderci il relax degli alberi e del vento fresco di montagna, ma allo stesso modo potremo imbatterci nei fastidiosi insetti che prenderanno gusto a torturare i nostri avventurieri del weekend. Più volte, il mio personale avatar si è trovato in mezzo a sciami di zanzare che invece di portarlo nel mondo del relax, lo hanno fatto stressare ancora di più. I Sim che avranno il nuovo tratto Schifiltoso non avranno vita facile a Granite Falls, poiché arriveranno addirittura a provare nausea di fronte alla presenza di insetti o di altre cose disgustose.

Le nuove specie collezionabili di insetti saranno ben 21, per la gioia dei collezionisti e per la sfortuna degli schifiltosi. La ricerca di alcune specie, come ad esempio la Libellula Drago, vi terrà impegnati per un po’, ve lo assicuriamo. Insomma, in The Sims la vita è sempre un po’ imprevedibile, ma mai noiosa. Alcuni giocatori potranno inoltre dilettarsi nell’apprendimento di una nuovissima abilità introdotta, ovvero nell’antica arte dell’erboristeria. Collezionando piante e semi potremo infatti fabbricare pozioni potentissime che offrono dei vantaggi irrinunciabili per i nostri avatar. Naturalmente, l’apprendimento di questa nuova abilità richiede molta pazienza e costanza, anche se i primi gradi potrete apprenderli attraverso la lettura dell’apposito manuale disponibile nello spaccio del campo al vostro arrivo. Sono 8 le piante indispensabili per la vostra attitudine da erborista, ma c’è da fare molta attenzione nel coglierle, poiché ogni pianta ha una sua controparte tossica: se un fiorellino di camomilla vi potrà sembrare innocuo di primo acchito, il realtà la camomilla nociva potrà darvi non pochi problemi. Ne deriva che se volete darvi all’erboristeria, c’è bisogno di molta concentrazione o rischierete parecchio. I rimedi in totale sono 12 e vanno dall’elisir della fertilità alla crema deodorante. Per la preparazione di alcune pozioni avrete bisogno di insetti anche molto rari, perciò sarete chiamati a passare parecchio tempo tra i secolari alberi di Granite Falls o non potrete completare il vostro set di bibite miracolose. La vita nel campeggio, però, non è infinita: avrete 7 giorni a disposizione prima di dover tornare alla “vita reale”, ma non disperatevi, perché con una semplice chiamata telefonica potrete prolungare un pochino il vostro soggiorno, se proprio non riuscirete a staccarvi dagli amati alberi e dalle poderose cascate. Per altri 7 giorni potrete rimanere in ferie e scoprire tutti i segreti di Granite Falls. Ebbene sì, anche in questa espansione è previsto un lotto segreto: il Bosco Fitto. In questa zona potrete incontrare l’eremita del bosco che vi metterà a disposizione il proprio tugurio. Vi posso solo dire che l’area è molto carina e soggiornarvi sarà un piacere per i vostri occhi. Le palette dei colori sono scelte saggiamente per donare anche al giocatore un senso di relax mentre cura la vita del proprio Sim. Con Gita all’Aria Aperta sono state anche introdotte nuove ricette per la vostra abilità culinaria, nuovi pesci da pescare, uno stile pittorico inedito – Paesaggio – e un modello di scultura che riproduce in piccolo la mascotte legnosa del campo di Granite Falls. Possiamo definire The Sims 4 Gita all’Aria Aperta come una ventata di freschezza per il gameplay dell’ultimo simulatore di vita sociale di Maxis. Se le patch gratuite avevano già rimpolpato il gioco di base con l’introduzione dei “grandi assenti”, questa espansione arricchisce di ulteriori dettagli il gioco. Tanti oggetti, acconciature, azioni ed una nuova bellissima ambientazione ci porteranno tornare su The Sims 4 e ad ammirare le Cascate Granito per un bel po’ di ore. Anche se questa prima espansione non è allo stesso livello di ciò che fu Travel Adventures per The Sims 3, difficilmente ci si potrà lamentare della vita da campeggio e dalle attività proposte nella nostra Gita all’Aria Aperta.

Voto: 8

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>