Yooka Laylee and the Impossible Lair


Questo spin off della celebre serie platform Yooka Laylee mantiene intatte le sensazioni del titolo originale e quindi rappresenta per Playtonic un ennesimo centro in questo campo.

Il gioco prende  molta ispirazione da un classico del genere come Banjo e Kazooie e quindi riporta in auge atmosfere per certi versi dimenticate in questo tipo di platform.
Questo titolo ritorna in un’ottica bidimensionale ristrutturando quindi il tridimensionalismo puro del primo capitolo.

Le influenze quindi in questo caso vanno a riprendere quanto visto in grandi titoli come Rayman Origins o Donkey Kong Return.
La storia vede i due eroi del precedente capitolo sopravvivere a Capital B che vuole mettere le sue mani sull’Hive Mind  per conquistare l’intero regno.

Dovremo quindi trovare il battaglione di api della regina Phoebee e quindi fermare il malvagio di turno dalle sue mire espansionistiche.
Dopo uno scontro iniziale ci ritroveremo in una sorta di mappa interattiva dove potremo sbloccare i vari livelli e quindi liberare i vari membri dell’esercito  che sono intrappolati nei vari livelli. I vari livelli sono accessibili con i libri luminosi che si possono attivare all’interno dell’hub centrale.

Potremo tentare di affrontare l’Impossibile Lair ogni volta che vorremo anche se naturalmente il reperimento dei membri del Bettalion renderà tutto molto più facile e immediato. Più soldati avremo al nostro fianco naturalmente maggiori saranno le possibilità di successo.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

il gameplay è basato su livelli che sono un misto tra due e tre dimensioni, pieni di nemici, ostacoli e oggetti da reperire. La visuale generalmente è dall’alto e fissa.
Sono presenti vari puzzle che varieranno in base allo scenario che ci ritroveremo di fronte.

In questo modo potremo sbloccare aree altrimenti inaccessibili che ci daranno diritto a ulteriori bonus. Potremo a questo proposito anche utilizzare frutti speciali come quelli esplosivi o quelli ad acqua per ampliare ulteriormente la portata dei livelli da esplorare.
Alcune zone poi richiedono una sorta di scotto da pagare per potervi accedere e quindi utilizzare le monete raccolte. Potremo anche utilizzare vari tonici che cci permetteranno di avere dei poteri speciali in cambio di piume.

Prima di ogni livello potremo decidere come modificare la nostra frequenza di tre slot e quindi in che modo affrontare il livello.
Tutto è stato migliorato rispetto al precedete capitolo, dalle animazioni, alla gestione della telecamera, fino ai dialoghi con gli altri personaggi non giocanti.
Grandioso il level design e la sua realizzazione puramente estetica.

Un ottimo platform vecchio stampo con tutti i crismi.

Voto: 9

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>