Zombi

Zombi è stato uno di quei titoli che ha rappresentato la line up del lancio della console Wii U di Nintendo ed era uno dei primi horror in soggettiva che sfruttavano al meglio il rivoluzionario controller di questa console.

Il gioco è uscito già tre anni fa ma oggi Ubisoft ha deciso di dargli nuova linfa vitale pubblicandolo per Playstation 4 e Xbox One. Vediamo come si comporta il gioco anche senza controller molto simile a un tablet.

Il gioco dimostra essere perfettamente controllabile e godibile anche su console next gen. In questa conversione infatti il gioco appare molto preciso e dal gameplay granitico. Un esempio su tutti sarà la comoda gestione dell’inventario che sarà sempre visibile a schermo e  non più sul secondo schermo come in passato, soluzione molto più comoda e immediata.

Anche la mappa è presente a schermo in un angolo così come lo scanner ora si attiva semplicemete con il tasto dorsale. Scordatevi anche lo scomodo controllo delle torrette mitragliatrici del passato. Oggi potrete sfruttare tutto lo schermo senza alcun tipo di problema.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

Il gioco essendo una riedizione poi ha un costo molto basso, meno di 20 euro, e quindi potrà essere provato solo per la curiosità di che si tratta senza problemi. Il gioco comunque ha conservato tutta la qualità del passato e quindi la Londra assediata dagli zombies sarà sempre molto divertente da visitare e quindi da ripulire da tale minaccia incombente.

La campagna è abbastanza difficile e dovrete fare il callo a situazioni in cui morirete e quindi successivamente dovrete ripartire con un inventario azzerato e da un checkpoint piuttosto lontano dai progressi ottenuti. Le armi a disposizione infatti sono sempre abbastanza ridotte e dovrete fronteggiare i nemici con solo una mazza da baseball per tutto il tempo ad esempio.

Prepper in ogni caso, un personaggio non giocante molto loquace, vi servirà da guida per tutto il gioco e vi farà scoprire i vari segreti. È stata prevista anche la modalità sopravvivenza, con autentiche orde che vi faranno terminare il gioco molto spesso.

Zombi ancora colpisce positivamente e quindi merita di essere provato soprattutto se non lo avete mai fatto su Wii U. Per quindici ore non ve ne pentirete, garantito.

Voto: 8.5

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>