Day of the Tentacle Remastered


Vuoi una lezione su come gran lunga il gioco di avventura point-and-click è venuto, pur vedendo l’appello nei classici? Day of the Tentacle Remastered è un esempio perfetto di questo. Si tratta di un genere classico fatto da alcuni dei maestri del mezzo. Tim Schafer e Ron Gilbert sono due dei nomi che stanno dietro a questo gioco che probabilmente riconoscono, direttamente dai giorni LucasArts. I fan del gioco originale saranno lieti di sapere che questo è esattamente lo stesso come l’originale, solo con un optional interfaccia grafica e rifatti avanzate che trasmettono lo spirito del gioco originale, aggiungendo qualche dettaglio e animazione, senza alterare il cuore di loro . Per le persone che vengono a questo per la prima volta, come me – cinghia per una esperienza frustrante, ma uno che è gratificante se si dà un colpo e ha pazienza.
Day of the Tentacle – un sequel di Ron Gilbert Maniac Mansion, che si può giocare in un computer in questo gioco – è che si cerca di evitare Tentacolo Viola, un tentacolo senziente, di prendere il mondo dopo passo, in qualche fanghi vomitato previsti dal Sludge- O-Matic che dà quelli esposti ad esso manie di grandezza e la capacità di formulare piani efficaci per la dominazione del mondo. A tale scopo, attraverso il viaggio nel tempo, naturalmente. Quindi, è possibile controllare Bernard, Hoagie e Laverne, i quali finiscono in epoche diverse, nel tentativo di fermare il male trame di Tentacolo Viola. Oh, e possibilmente alterare la storia nel processo.
Questo gioco è alta “raccogliere tutto quello che puoi fare e ogni azione si avrà la possibilità di fare su chiunque e qualsiasi cosa possibile” che ci si aspetta da un punto-e-clicca gioco di avventura 1993. Oh, e poi il gioco vi offre i più personaggi con cui giocare, come, con la necessità di cambiare gli elementi tra il 3 di loro nelle loro epoche diverse. Questo è un gioco befuddling, e mentre giochi di avventura point-and-click sono goduto in parte perché i loro enigmi sono ammessi una certa quantità di tortuosità ottusa, se hai giocato solo quelli moderni, si potrebbe non essere pronto per quanta in il modo di cose strane sarete costretti a fare. Per fortuna, i periodi di tempo 3 tutti prendono posto intorno alla stessa posizione fisica, così mentre l’arredamento potrebbe cambiare, la posizione fisica generale di ogni personaggio non lo fa, in modo da poter sviluppare una sorta di memoria muscolare durante la navigazione al mondo.
Gli aspetti di viaggio volta al gioco fanno una grande differenza nella esperienza e sono un grande motivo del perché questo gioco è così unico. Ora, è necessario prestare attenzione (e mi è stato certamente lo streaming del gioco durante il gioco per la prima volta), ma mi ci è voluto troppo tempo per rendersi conto che è possibile inviare elementi a personaggi diversi mettendoli nel Chron-O- John toilette che ogni personaggio ha. Non fa un sacco di senso, perché si sta cercando di alimentare le altre servizi igienici nel passato e nel futuro, ma a quanto pare questa è una cosa che si può fare. Ciò significa che se sei bloccato, c’è molto di più sperimentando da fare perché un articolo che potrebbe essere utile in un periodo di tempo diverso da quello del periodo è acquisito in. Quindi sì, buona fortuna con quello! Eppure, io sono un grande ventosa per gli aspetti di viaggio di orario di giochi, e questo sicuramente ha iniziato a graffiare quel prurito una volta che finalmente cliccato che il Chron-O-John potrebbe essere utilizzato in questo modo.
Per fortuna, quando si trovi in ​​difficoltà – e si ottiene bloccato, questo è un primo dell’era LucasArts gioco – non c’è bisogno di preoccuparsi troppo. Questo è stato uno dei primi point-and-click notevole giochi di avventura di astenersi stati di guasto, in modo che quando sei bloccato, c’è sempre una via d’uscita. E se si lancia le mani in frustrazione, almeno c’è decenni di documentazione disponibile. Non ho vergogna ad ammettere che ho fatto riferimento alle guide quando sono rimasto bloccato. E così facendo, è abilmente rivelato che sì, questo gioco è invariato rispetto all’originale, è appena stato dato un mano di vernice fresca. Si può vedere che dal gesto spostamento modalità di gioco – che è troppo facile per innescare accidentalmente – ma sul serio, che non ha dovuto cambiare molto.

Questo è stato il primo dei giochi che annunciavano un futuro più accessibile per il point-and-click gioco di avventura genere, ma una volta passato gli elementi offuscamento, quello che si ottiene è un classico che tiene ancora in piedi molto bene a questo giorno, anche per un nuovo arrivato. Gli eventi del gioco sono piuttosto goffo, le soluzioni eventualmente fare qualche tipo di senso, anche se ci sono un centinaio di altri possibili soluzioni si potrebbe fare prima. Il gioco è anche piuttosto non lineare, come si può avanzare lo scenario di ogni carattere indipendente l’uno dall’altro, anche se ci sono elementi di collegamento che le impediscono di trovare troppo avanti con un personaggio, come ad esempio un elemento dal futuro che necessitano di essere inviati a il passato. Il doppiaggio è portato sopra dal 1993 originale, e mentre le prestazioni possono sentirsi un po ‘pomposo, a volte, è impressionante come ogni linea di dialogo nel gioco è doppiato, una prodezza che è difficile per un sacco di giochi per tirare fuori fino ad oggi . E c’è un sacco di momenti esilaranti. Inoltre, tutto il gioco si sente come un cartone animato ridicolo nel migliore dei modi, e l’animazione rinnovato comunica che abbastanza bene.
L’interfaccia è stata aggiornata per i touchscreen, in particolare perché non è possibile librarsi con un dito. Così, l’intero gioco può essere giocato con rubinetti e tiene. Si tocca e si tiene premuto su un elemento per tirare su il menu interazioni che è altrimenti persistente sulla parte inferiore dello schermo in modalità classica. E ‘facile da usare oggetti dall’inventario sulle cose sullo schermo. La presa a due dita può essere usato per rivelare tutti gli oggetti interattivi, ma perché il gesto selettore di modalità è pizzicando dentro o fuori, non muovere le dita o si può accidentalmente innescare esso. Ci sono alcune cose eccentrico con l’interfaccia touch, e c’è un sacco di esuberi in azioni che si è dato al punto in cui si ingombra l’interfaccia, ma soprattutto funziona abbastanza bene senza molto in termini di reclami.
Il modo migliore per descrivere l’esperienza di Day of the Tentacle Remastered per il nuovo lettore è che è come tornare indietro e l’ascolto di un metallo classico o hip-hop album punto di riferimento. Ci possono essere alcuni aspetti che il tempo e successive iterazioni hanno migliorato, certo. Ma si può sicuramente capire perché questo lavoro è un classico, e qualunque difetti tempo ha rivelato nulla in confronto alla qualità dell’esperienza originale. Il genere ha avanzato, ma Day of the Tentacle mostra perché si trattava di un classico venerato nei giorni LucasArts e SCUMM.

Voto: 9

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>