L.A. Noire Remake


Uscito nel 2011 per Playstation 3 3 Xbox 360 L.A. Noire di Rockstar fece parecchio scalpore per via del suo gameplay innovativo e molto avvincente. Oggi ritorna in una versione completamente remasters per Playstation 4, Xbox One e anche Nintendo Switch per la gioia di tutti i giocatori di un tempo ma anche per coloro che non hanno avuto modo di provare questo autentico gioiellino all’epoca.

Vestiremo i panni di Cole Phelps un detective dal passato turbolento nella Seconda Guerra Mondiale che si arruola in polizia passando per tutta la trafila classica tra Stradale, Omicidi, Narcotici e anche Incendi di tipo doloso.
Inizieremo come semplice agente di pattuglia per poi trovarci a vestire i panni del detective vero e proprio. Inizieremo quindi come investigatore della stradale per poi guadagnarci il rispetto sul campo in maniera molto convincente.

Il gameplay è di tipo investigativo e quindi dovremo dividerci tra la raccolta di indizi e i vari interrogatori. Per svolgere gli interrogatori al meglio dovremo naturalmente raccogliere molti indizi per poi rivolgere accuse fondate a chi ci si para di fronte come potenziale colpevole di un crimine.

Dovremo assieme alle prove fidarci anche del nostro istinto durante gli interrogatori e quindi notare le varie reazioni dei sospetti per formulare la nostra ipotesi investigativa. Se infatti sbatteremo al fresco la persona sbagliata tutto questo influenzerà il nostro punteggio e la nostra storia. Potremo anche farci aiutare dalla community del social club per non commettere errori madornali magari bollando come assassino un innocente.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

La Los Angeles del dopo guerra è una città molto turbolenta e infatti ci potrà capitare anche di imbatterci in qualche sparatoria o qualche inseguimento dopo che avremo risposto a una chiamata della centrale.

Il comparto grafico era già eccellente e ora anche di più, grazie all’attenzione nelle espressioni facciali di tutti i personaggi non giocanti. Darà grande soddisfazione riconoscere qualcuno di colpevole in base a espressioni e stati d’animo e quindi tutto questo è assolutamente agevolato dalla grande cura grafica del titolo. Ottima anche l’atmosfera anni Cinquanta con vari dettagli sulla città stessa dell’epoca che risulteranno utili anche in fase di indagine. Dovremo fare attenzione a ogni dettaglio per non farci sfuggire nulla altrimenti perderemo tempo e indizi preziosi a scapito del punteggio. Ottimo il cast utilizzato per il gioco che va da Aaron Staton a Michael McGrady passando per Adam Harrington, tutti volti njoti di serie crime attualmente in circolazione come CSI Miami o Dexter.

Un titolo che nelle sue nuove incarnazioni non sfigura mai e anzi lotta anche con le nuove produzioni a tripla A. Il gioco è doppiato in inglese ma interamente sottotitolato in italiano.

Un grande titolo da rigiocare con piacere e da scoprire nel caso foste di qualche anno più giovani.

Voto: 9

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>