Pure Farming 2018


Pure Farming ci propone un titolo gestionale sulla vita di campagna, con moltissime componenti arcade che ci permetteranno di vivere come un agricoltore a 360 gradi.
Il gioco è stato sviluppato dai polacchi di Ice Flames e si pone come diretto concorrente come Farming Simulator. Una sfida piuttosto ardua: vediamo come si comporta.
Riceveremo il nostro appezzamento di terreno con fattoria annessa e subito ci ritroveremo sul campo, dovendo scegliere quale modalità affrontare.

La prima è una sorta di campagna e quindi con una narrazione che ci porterà a vivere i primi momenti della nostra fattoria.  Una sorta di tutorial in cui potremo apprendere tutte le funzioni principali.

Cominceremo a utilizzare tutti i vari macchinari sul campo, per dissodare il terreno, arararlo, seminare fino a quando poi potremo raccogliere e quindi vendere il frutto del nostro sudore.

Il gioco ha naturalmente un approccio simulativo anche se potremo gestire il nostro personaggio in terza persona e quindi vagare per i campi con il nostro contadino e magari saltare da un veicolo all’altro. Potremo quindi guidare  i vari trattori, con la possibilità anche di scegliere la visuale come se si trattasse di un gioco di guida.
Potremo naturalmente sperimentare anche altri mezzi come ad esempio il furgoncino per portare i nostri prodotti da vendere al mercato.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

Potremo controllare tutte le varie funzioni comodamente tramite pad, dalla gestione al controllo diretto dell’agricoltura.
E’ presente anche una modalità sfida in cui ci verranno assegnati incarichi speciali che dovremo portare a termine per progredire. In ogni momento avremo a disposizione un tascabile con cui dare una scorsa ai nuovi compiti oppure dare una rinfrescata ai vari tutorial e potere anche consultare la mappa così da sapere sempre dove andare.
Guadagnando potremo naturalmente migliorare il nostro parco mezzi con migliori prestazioni e più potenza. Potremo anche scegliere nuove sementi e vendere i nostri vecchi mezzi per monetizzare un po’. Ogni materiale infatti deperirà quindi la manutenzione o la sostituzione sono assolutamente necessari nel caso in cui vorremo proseguire con le nostre attività.

Le macro aree sono quattro con la possibilità di giocare anche in Germania se decideremo di acquistare anche il DLC. Potremo anche cimentarci con la Sicilia, il Giappone, gli Stati Uniti e la Colombia con i suoi campi di caffè.

Il comparto tecnico è ottimo e molto al di sopra dei titoli di questo genere. Lo scenario in questo caso è sempre molto vivo e animato, con visuali in ogni dove che rendono tutto vivo e molto ben strutturato.

Un ottimo tentativo che si smarca dal canone classico del genere per offrire un’esperienza più agile e meglio strutturata.

Voto: 8

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>