Redemption Song


Redemption Song è un documentario di Cristina Mantis che rappresenta un vero e proprio inno d’amore per l’Africa.

Cissoko proveniente dalla Guinea è costretto a lasciare il suo paese a causa delle condizioni estreme in cui si è ritrovato improvvisamente a vivere e perciò lascia l’Africa in favore dell’Europa.

Racconta la sua storia quindi per tutti quelli che sono in procinto ad affrontare tutti i pericoli che ha affrontato lui e soprattutto per esortare i governanti a fare qualcosa per migliorare la situazione in modo da impedire tutte queste sofferenze.

Una volta ritornato in Africa Cissoko racconta nelle varie scuole la sua esperienza affinchè tutti possano capire.

Il film quindi non parla solamente della condizione dei migranti una volta arrivati in Europa e messi all’interno dei centri d’accoglienza dove manca spesso la vivibilità minima necessaria.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

Il documentario assume contorni più ad ampio respiro parlando dell’Africa e anche della tratta degli schiavi nell’antichità, trattando ad esempio del caso brasiliano e dei discendenti degli schiavi.

In quasi un’ora vengono toccate svariate tematiche e i sentimenti coinvolti sono moltissimi dall’orgoglio, alla sofferenza, alla redenzione finale appunto.

Si mette in luce come la maggior parte dei migranti non vorrebbero lasciare le proprie terre ma spesso sono costretti anche a causa  delle azioni del cosiddetto Primo Mondo.

Un ottimo documentario  sul presente, il passato e il futuro di una questione molto complicata che necessita di una soluzione il prima possibile.

Voto: 8.5

http://www.cgentertainment.it/film-dvd/redemption-song/f21501/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>