Secret of Mana Remake


I remake sono sempre un’operazione piuttosto rischiosa dato che rifare da capo a piedi un gioco prendendo spunto da un originale magari di livello non è cosa facile. In questo caso parliamo di Secret of Mana che certamente pu8ò ancora dire molto agli appassionati e che approda nuovamente sugli schermi di Pc, Playstation Vita e Playstation 4.

Il gioco risale addirittura ai tempi d’oro del Super Nintendo e quindi del 16 bit, una sorta di Zelda prodotto da Square Enix da mettere in concorrenza con il grande classico Nintendo.

Un mondo ricco di colori tutto con una grafica bitmap eccellente e la musica di Kikuta a coinvolgere il giocatore in un mondo senza tempo. Il tutto condito da personaggi molto carismatici con nemici molto particolari, animali dalla forma umana e poteri magici di ogni tipo.

Il restyling prevede quindi riarrangiamenti della colonna sonora così come una grafica poligonale che ricorda da vicino quanto giochiamo attualmente sugli schemri dei nostri smartphone e tablet.

Il tutto è stato sviluppato prima per Vita e poi portato su Ps4 e Pc. La grafica di Isono resiste anche se per quanto concerne le animazioni forse si poteva fare qualcosa di più.
Buone le cinematiche ed è stato aggiunto anche un doppiaggio in inglese e giapponese.

Your ads will be inserted here by

Easy AdSense Lite.

Please go to the plugin admin page to paste your ad code.

Vestiremo ancora una volta i panni di Randi e quando libera da una roccia la Spada del Mana viene cacciato dal suo villaggio data l’invasione di mostri che questo fatto sembra aver provocato.  Si unisce quindi alla guerriera Prim e al folletto Popoi per riattivare la spada e fermare l’impero che vuole conquistare l’ambita Fortezza del Mana.

Potremo impersonare quindi uno dei 3 protagonisti e  gli altri due verranno controllati dall’intelligenza artificiale. La difesa sarà importantissima dato che i nostri compagni di party incasseranno moltissimo. Dovremo quindi gestire anche al meglio i fondi per acquistare i migliori strumenti difensivi.

Il sistema di combattimento è improntato all’action e quindi in tempo reale naturalmente. I colpi verranno sferrati quindi premendo semplicmente un tasto.
Dovremo quindi muoverci in continuazione e attaccare con un invidiabile tempismo. Anche in questo caso l’equipaggiamento sia in attacco che in difesa ricopre un ruolo molto importante.

Il gioco ha una longevità di una ventina di ore anche se rischieremo di perderci parecchie volte dato che la mappa di gioco è abbastanza intricata. Simpatiche le gag tra personaggi anche se il gioco ha qualche annetto sulle spalle ricordiamocelo.

Voto: 7

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>