The Huntsman Winter’s Curse


Winter Curse si impegna anche con il racconto delle fate quadro abbastanza abilmente e sovversivo. La ricerca di Elisabeth per salvare i suoi fratelli è un ribaltamento di benvenuto di principi e principesse eroici indifesi, e si impegna con i temi di eroismo e di magia – Staples delle fiabe – in modo intuitivo. Non voglio rovinare il finale, ma devo dire che è giusto, e si dipana abilmente la familiarità di “felici e contenti”.
Il gioco di ruolo che incornicia questa favola è anche sorprendentemente profondo. E ‘molto ricorda Figlio della Luce, in quanto utilizza un sistema a turni con una forte attenzione sulla ritardare nemico si trasforma mentre accelerando il proprio. Anche se si sta giocando sul facile, cercando di piangere solo via i nemici con i tuoi attacchi più forti è un modo sicuro per farsi ammazzare. Invece, è necessario prestare molta attenzione alla posizione di ciascuna unità sul manometro turno (di nuovo, pensa Bambino o Light o Grandia) e fare un uso intelligente di stun, scudi, accelerando si muove, e simili per mettersi in una posizione vantaggiosa.
A tal fine, l’installazione partito gioca un ruolo importante, come in ogni RPG, ma ciò che maledizione di inverno a parte è come funziona. Invece di offrire semplici stat aumenta, scelte attrezzature definiscono quali abilità ogni personaggio può utilizzare – è essenzialmente un sistema di combattimento basato sulle carte, con un mazzo di otto carte per ogni membro del suo partito. Non si può semplicemente scegliere la voce “migliore” per ogni slot, perché non esiste un “migliore”; è necessario pensare alla composizione complessiva del ponte, e del partito nel suo complesso, e come un dato un’arma, un’armatura o un accessorio funziona con (o contro) quelli.
Maledizione di inverno è piuttosto limitato nella portata, e dato quanto bene i sistemi di RPG lavoro, mi piacerebbe avere vederli messi a lavorare a qualcosa di più grande. Detto questo, tutto viene insieme qui molto bene, e anche con relativamente poche opzioni di equipaggiamento, abilità e nemici da combattere, Curse di inverno riesce ancora a creare qualcosa di profondo e intrigante.

In effetti, è così profondo e intrigante che ero in grado di perseverare e vedere il tramite anche quando mi ci sono voluti quattro riavvio a causa di gioco-rottura, salva-distruggendo insetti. E ‘certamente un buon gioco quando funziona, ma è anche un tale caos bug-crivellati che mi fa chiedo cosa QA è stato fatto, se presente.
Il mio primo tentativo ho avuto più o meno a metà strada attraverso il gioco prima di un crash danneggiato il mio salvataggio dei dati, e nessuna quantità di riavviare il PS4 e reinstallare il gioco sarebbe di aiuto. Sul mio secondo tentativo, ho ottenuto un terzo del modo in o giù di lì prima che il gioco infastidiva fuori e qualcuno che avrebbe dovuto unire la mia parte solo … non l’ho fatto. In una partita equilibrata in giro con due persone nella vostra squadra, cercando di giocare con un solo è impossibile, quindi ho riavviato di nuovo. La prossima volta, ho avuto nello stesso posto, e questa volta che il personaggio ha aderito – successo! Solo che questa volta, è stato ostacolato in modo che non poteva essere dotato di qualsiasi cosa e non poteva salire di livello
Infine, il mio quarto tentativo, sono riuscito a vedere attraverso. Era ancora un affare piuttosto buggy, ma nello schema delle cose, ciò che sarebbe principali problemi in qualsiasi altro gioco è diventato piccoli inconvenienti. Toccando il touchpad sul controller PS4 o uno qualsiasi dei tasti dorsali, anche inavvertitamente, avrebbe spesso rompere il combattimento in modo che non ho potuto selezionare le carte e quindi non poteva fare nulla, forzando un riavvio. Ho avuto intere scene stessi saltare, anche se non c’è modo di farlo manualmente, e una volta ho stato preso in un ciclo infinito in cui entrambe le opzioni in una scelta del dialogo sono stati giudicati male, spingendo me di fare ancora e ancora la scelta, all’infinito.
Stranamente, per tutti i problemi che ho avuto con realtà a farla funzionare, ho comunque apprezzato The Huntsman: Curse di inverno un bel po ‘. E ‘un peccato che ha tanti gravi problemi tecnici, ma sono contento di aver perseverato attraverso di loro, perché il gioco e la storia sotto la coltre di insetti sono grandi. Questo è abbastanza la sorpresa, dato quanto male il materiale di base è, ma forse è proprio questo – forse brutti film fanno grandi giochi. 

Voto: 7

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>